Progetto FisioFarm 2018

2018 01 06 FisioFarm2018
 
 
 
Obiettivi generali del progetto
 
Il progetto intende offrire un servizio di fisioterapia ai soggetti colpiti da patologie neuromuscolari integrando le prestazioni offerte dal servizio sanitario nazionale e supportando le famiglie sia da un punto di vista operativo, poiché spesso coinvolte direttamente nella somministrazione quotidiana di fisioterapia, che da quello economico, già gravato dai servizi a pagamento. La fisioterapia è l’alleato principale per contrastare la degenerazione della patologia, ne rallenta l’evoluzione e migliora la qualità della vita presente e futura dei pazienti.
 
 
Descrizione del progetto
 
Il progetto è rivolto ai pazienti affetti da patologia neuromuscolare, che potranno beneficiare del trattamento, ed alla “comunità” delle famiglie e delle figure professionali che operano al loro supporto. Le patologie neuromuscolari infatti coinvolgono, generalmente, oltre al paziente che ne viene colpito e il personale medico di riferimento, anche l’intero nucleo familiare e la sfera degli affetti più stretti che vengono sempre di più condizionati con il progredire della malattia. 
 
FisioFarm 2018 prevede l’erogazione di un sostegno economico per complessivi 420 trattamenti di fisioterapia (di seguito definito il “Servizio”) quali, a titolo di esempio non esclusivo, la fisioterapia conservativa agli arti, la fisioterapia respiratoria o l’idrokinesiterapia. Il Servizio ha, in particolare, il fine di favorire gli interventi fisioterapici specializzati sui pazienti affetti da patologie neuromuscolari contribuendo al sostegno degli oneri delle prestazioni, ed di integrare le prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale.
 
 

Costo e durata
18.000,00 euro circa; 12 mesi (gennaio-dicembre 2018).

Avvio del progetto
2018
 
Link al progetto
 
 
 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo